• Scrivo di persone, professionisti e brand. 

    Di seguito ti racconto alcune delle mie esperienze come copywriter professionista: in questi anni ho messo la mia scrittura a servizio di molte persone, aziende e brand, prestando le mie parole a molte voci diverse. Questo mi ha permesso di assumere sicurezza, consolidare una metodologia, e indagare accuratamente la connessione tra scrittura professionale e creativa. Oggi dico che non scrivo per gli altri, ma scrivo con gli altri: proprio per questo propongo anche percorsi di lettura e scrittura dedicati a grandi e piccoli, per diffondere nuove possibilità e condividere abilità.

    broken image

    scrivo di

    salute, benessere e welfare

    Per il blog InSalute di UniSalute mi sono occupata di articoli divulgativi su salute, medicina e benessere per grandi e bambini, con particolare attenzione al mondo della salute naturale. Per la divisione dei centri medici e di alta diagnostica Dyadea ho curato il database delle patologie, e per le case di riposo e residenze per anziani del gruppo Real Salus ho scritto articoli dedicati al benessere alla salute per la terza età e per i famigliari degli anziani.

    Uisp- Unione Italiana Sport per tutti è stato il mio primo luogo di lavoro: qui ho curato la segreteria organizzativa e la comunicazione di progetti turistici legati alla salute per la città di Bologna.

    Occuparmi di questi progetti mi ha insegnato a scegliere con cura le fonti e a declinare in linguaggio divulgativo argomenti complessi e delicati, mettendomi sempre nei panni di chi legge.

    broken image

    scrivo di

    economia e finanza

    Insieme a diverse divisioni della società di studi economici Nomisma ho scritto articoli su analisi economiche e studi di settore, in particolare su agroalimentare, sostenbilità e welfare.

    Per le aziende di luxury real estate Reisol e Nest Seekers International ho scritto di finanza immobiliare, con particolare attenzione al mercato americano e alla città di New York.

    Curare questi progetti mi ha insegnato a utilizzare il linguaggio tecnico senza renderlo pesante, e fornire informazioni fini e specifiche, realizzando contenuti utili e ricchi di dati e allo stesso tempo scorrevoli.

    broken image

    scrivo di

    arte, cultura, turismo e food

    Per Artplace ho scritto contenuti per le guide testuali dell'applicazione, e insieme al team e alla società Benefit Blubonus e all'Associazione Archivio Storico Olivetti abbiamo realizzato la demo di un podcast dedicato ai luoghi del welfare in Italia, partendo proprio dall'asilo nido Olivetti di Ivrea.

    Per Destinazione Umana e Inspirational Travel Company ho coordinato la comunicazione e l'ufficio stampa nella fase di startup delle aziende, dando la possibilità a questi innovativi brand del settore turistico di comparire sulle principali testate giornalistiche e tv nazionali e su alcune internazionali.

    Per Caffè Vergnano 1882 e per il Giornale del Cibo, il magazine di Cirfood, ho scritto contenuti a tema food legati al turismo e all'innovazione alimentare.

    Questi progetti mi hanno permesso di lavorare con le tematiche a me più care: cultura, turismo, arte. Sono gli argomenti con cui sono più a mio agio e, proprio per questo, quelli dentro i quali occorre muoversi con più attenzione. Lavorare con questi clienti mi ha permesso di creare contenuti senza mai dare nulla per scontato, alla ricerca di innovazione, raffinatezza e nuove chiavi di divulgazione dei contenuti.

    broken image

    scrivo di

    design, arredamento e lifestyle

    Per Corradi, Matteuzzi e Matera ho curato testi e articoli su arredamento, design e archiettura d'interni, con attenzione particolare al mondo dell'outdoor e alla narrazione di case history di progetti reali.

    Lavorare a questi progetti mi ha permesso di scoprire una nuova passione - il design - e scriverne per con grande trasporto, tenendo sempre ben presente che il lettore dell'altra parte è alla ricerca sì di ispirazione, ma anche di concretezza.

    broken image

    ho insegnato e sviluppato progetti educational

    insieme ad Università e Enti di Formazione

    Allo IED - Istituto Europeo di Design a Milano nel Dipartimento di Arti Visive ho lavorato insieme agli studenti del secondo anno di Media Design come docente di Linguaggi Multimediali, per indagare e sperimentare le diverse forme di scrittura e narrazione sul web.

    Insieme all'Associazione COB Social Innovation e al Dipartimento di Filologia Classica e Italianistica di UniBo ho ideato e sviluppato il ciclo di laboratori I Lunedì del Futuro, dedicati a studenti e professionisti che desideravano approfondire tematiche di ecnomia, politica, comunicazione e welfare in conversazioni con professori, studiosi e innovatori.

    Per gli enti di formazione FORMart e Enfap sono stata docente di comunicazione, scrittura e marketing in classi di studenti, apprendisti e professionisti.

    Lavorare come docente e formatrice mi consente di condividere ciò che apprendo con il mio lavoro, ma anche con i miei studi e formazione costante. Ogni classe è un mondo a sé, e ogni volta, al termine di un corso, abbiamo creato insieme qualcosa che prima non c'era. In aula evochiamo domande, riflettiamo sulle risposte, sperimentiamo strumenti, mettiamo in discussione ciò che pensavamo di sapere e cerchiamo di arrivare a qualcosa di nuovo che, una volta conquistato, rimane con noi. Nel mio lavoro come insegnante (anche nei progetti di lettura e scrittura che curo per grandi e bambini) porto con me la gratitudine per alcuni ottimi insegnanti e mentori che ho incontrato nella mia vita di bambina e di adulta.

  • Stai cercando una professionista a cui affidare la creazione di testi per l'identità del tuo brand o una formazione specifica sulla creazione di contenuti?